Stampa
Categoria: Musei del Lavoro
Visite: 10352

Il Museo della Fornace, collocato nella piana tra Barzio e Pasturo, proprio al centro della Valsassina, nasce espressamente con l’ambizione di raccontare e di far conoscere la storia, le tradizioni, la cultura e l’economia della valle.

La Fornace, di cui è stato recuperato l’originario nucleo centrale di cottura dei laterizi, può contare su una superficie espositiva di oltre 1000 metri quadrati.

Un video di benvenuto accoglie i visitatori in quello che vuole essere un cammino attraverso memorie, sapere, uomini e passioni che hanno costruito il territorio.

Il percorso museale si snoda su due piani, attraversando quattro principali aree tematiche:

Al piano terra, all’interno dei cunicoli del corpo centrale del manufatto, è visitabile la sezione dedicata alla storia mineraria della Valsassina, mentre lungo il portico esterno che corre lungo tutto il perimetro della ex-fornace, è visitabile la sezione dedicata all’arte casearia ed alla zootecnia, pratiche che hanno avuto ed hanno ancora una fondamentale importanza per il territorio;

Al piano primo, nella zona soppalcata organizzata attorno alla ciminiera centrale, sono fruibili le sezioni dedicate all’ambiente naturale ed all’escursionismo, nonché quelle dedicate allo sci ed all’alpinismo: in Valsassina ambiente e sport si fondono in un affascinante connubio che richiama da anni turisti ed appassionati in una incantevole e del tutto peculiare cornice.

A disposizione del pubblico vi è inoltre un’area polifunzionale, che può essere utilizzata per presentazioni, proiezioni, mostre, attività didattiche e laboratori.

Per informazioni: http://www.valsassina.it/

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.    Info   
DMC Firewall is a Joomla Security extension!