Stampa
Categoria: Musei Naturalistico - Scientifici
Visite: 42361

merate AmbrosioniOspitato in un’aula del Collegio “Alessandro Manzoni”, il Museo Civico di Storia Naturale Don M. Ambrosioni di Merate custodisce una notevole raccolta naturalistica donata dal professor Don Michelangelo Ambrosioni, docente del collegio dal 1891 al 1935 e appassionato collezionista.

Concepito come supporto didattico per le scuole del territorio, il museo propone un’ampia esposizione di circa 2100 reperti contenuti in vetrine corredate da pannelli didascalici. Nella grande sala al primo piano si trova l’esposizione di minerali e la teca di paleontologia che comprende alcuni interessanti organismi fossili, vegetali e animali, ritrovati nell’area lecchese. La sezione zoologica, costituita da animali naturalizzati esposti seguendo la classifizìcazione biologico-ambientale, è collocata nelle due sale laterali. Notevole è la raccolta malacologica. Al secondo piano del Museo, sono visitabili una raccolta petrografica e tre grandi teche dedicate alla botanica e alla fisica. In una sala, intitolata al Comandante italo-canadese Giacinto Lazzarini, l’agente segreto e coordinatore di alcuni gruppi partigiani che nell’aprile del 1945 riuscì ad impedire un pesante raid aereo sul meratese, si trova la sezione storica dedicata alla Resistenza, nella quale sono conservati i reperti e i documenti dell’archivio Lazzarini, oltre a cimeli bellici e pubblicazioni sulla storia della Resistenza. www.comune.merate.lc.it

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.    Info   
DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd