Stampa
Categoria: Musei Storico - Artistici
Visite: 41126

FondazioneGiuseppeMozzanicaLa Fondazione Giuseppe Mozzanica di Pagnano, frazione di Merate, è nata per preservare e far conoscere l’opera di uno scultore e pittore schivo, restio all’autopromozione, legato a un’idea di lavoro artistico profondamente etica, prima ancora che estetica. Costituita nel 2007, la Fondazione ha il suo cuore nella gipsoteca, insieme scrigno e laboratorio, fatta costruire dall’artista stesso negli anni Cinquanta nella corte della propria abitazione.

Qui sono esposti i gessi, ma anche le opere in marmo, bronzo e terracotta, realizzati fra gli anni Venti e i Sessanta, a testimoniare una ricerca rigorosa e coerente. Oltre alle opere scultoree (circa 260 pezzi), la collezione comprende anche i disegni e i dipinti dell’artista, nonché un’importante serie di lastre fotografiche: un corpus di 183 elementi a dimostrazione del metodo di lavoro dell’artista, che si basava sull’osservazione della realtà con poche concessioni ad abbellimenti e reticenze. Ne emerge un affresco della piccola e media borghesia lombarda, quella stessa committenza che sceglie Mozzanica come autore di numerosi monumenti funerari, ma anche di soggetti più vicini e familiari, come i contadini, le donne, i giovani e i bambini. Una ricerca dell’armonia, della regola e della compiutezza ispirata all’arte antica e supportata da una profonda conoscenza dell’anatomia umana, che si traduce in una resa classica delle proporzioni, studiate sempre con rigore scientifico. Con il suo aspetto di laboratorio artigianale e gli armadi che ancora raccolgono i colori e gli strumenti di lavoro, questo piccolo edificio vi permetterà di avvicinarvi in modo inedito e diretto all’opera e al linguaggio di Mozzanica.                  www.fondazionegiuseppemozzanica.it

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.    Info   
DMC Firewall is a Joomla Security extension!